Avola:L’amministrazione comunale sperpera euro per TV private!

Siamo rimasti colpiti,quando tra le varie determine del Comune di Avola in particolare dell’Ufficio di Gabinetto,ci siamo imbattuti in quella datata 29 dicembre 2016 iscritta al n° 41 del registro.

Con tale determina,in cui in oggetto si legge:Affidamento del servizio di commissione istituzionale dell’Ente e democrazia partecipata alla Società ROSI s.r.l. con sede in Avola,dove espressamente al VISTO si legge: l’atto di indirizzo politico espresso con nota prot.gab.n° 58490 del 28/12/2016 dal sig. Sindaco,è un chiaro atto di discriminazione contro la nostra Associazione di Promozione Sociale e Culturale che come statuto adotta proprio l’art.21 della Costituzione Italiana,che qui sotto incolliamo,ma non prima di aver scritto che l’affidamento dell’incarico è andato a Canale 8 con sede in Avola,con leggittimità e firme avvenute il 04/01/2017:

Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.La stampa non può essere soggetta ad autorizzazioni o censure.

Si può procedere a sequestro soltanto per atto motivato dell’autorità giudiziaria [cfr. art.111 c.1] nel caso di delitti, per i quali la legge sulla stampa espressamente lo autorizzi, o nel caso di violazione delle norme che la legge stessa prescriva per l’indicazione dei responsabili.

In tali casi, quando vi sia assoluta urgenza e non sia possibile il tempestivo intervento dell’autorità giudiziaria, il sequestro della stampa periodica può essere eseguito da ufficiali di polizia giudiziaria, che devono immediatamente, e non mai oltre ventiquattro ore, fare denunzia all’autorità giudiziaria. Se questa non lo convalida nelle ventiquattro ore successive, il sequestro s’intende revocato e privo d’ogni effetto.

La legge può stabilire, con norme di carattere generale, che siano resi noti i mezzi di finanziamento della stampa periodica.

Sono vietate le pubblicazioni a stampa, gli spettacoli e tutte le altre manifestazioni contrarie al buon costume. La legge stabilisce provvedimenti adeguati a prevenire e a reprimere le violazioni.

La nostra Associazione è,infatti,anche testata giornalistica registrata da maggio 2016 presso il Tribunale di Siracusa,abbiamo compiuto anche interviste in streaming in quanto dotata di piattaforma webstreaming per trasmettere dovunque qualsiasi tipo di messaggio e informazione,inoltre ha sede in Avola e non è una società e quindi anche i costi sarebbero stati irrisori.

Invece,con tale determina,l’indirizzo politico della determina ha portato allo sperpero di 7.500 euro per quattro (4) puntate televisive.

La cosa più grave è che mentre la Regione e i Fondi europei stanno elargendo fondi per i nuovi Mass Media,cioè il web e tutto ciò raggiungibile da qualsiasi luogo e non solo con la tradizionale TV,con tale atto si è proceduto :

  1. a discriminare le associazioni e cooperative ONLUS;
  2. a riportare la comunicazione a 30 anni fà quando tutte le testate e TV si sono evolute via web;
  3. a sperperare 7.500 euro anzichè favorire una ONLUS o associazione che lavora per il sociale;
  4. alla mancata deontologia di informazione che prevede l’apoliticità

[pdf-embedder url=”https://comunicazioneliberablog.files.wordpress.com/2017/03/comunicazioni-istituzionali-1.pdf” title=”comunicazioni-istituzionali”]

In base al CODICE DI AUTOREGOLAMENTAZIONE AI SENSI DELLA LEGGE 6 NOVEMBRE 2003 n. 313,il pagamento alle emittenti è dovuto solo per spazi autogestiti o col sopraggiungere di elezioni con la dicitura riportata durante la trasmissione del tipo spazio.

Non ci sono parole da aggiungere,è un amara delusione e un’offesa all’informazione pubblica oltre che disprezzo nei nostri confronti e uso di soldi pubblici che potevano servire per i servizi sociali …

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...